Unioni civili, ecco il nuovo testo

unioni-civiliE’ uscito il nuovo testo di legge sulle Unioni Civili. Secondo Monica Cirinnà (PD), relatrice della legge discussa in Commissione e promotrice della nuova proposta, la sostanza non cambia, ma vengono recepite alcune modifiche emerse dalla discussione degli ultimi mesi: “Non più un registro ad hoc per le unioni civili, le coppie saranno iscritte, più correttamente, nell’archivio dello stato civile; soppressi alcuni rimandi agli articoli del codice civile che regolano il matrimonio: i diritti e i doveri delle coppie unite civilmente sono elencati negli articoli 3 e 4 che si riferiscono alla vita familiare e agli obblighi di mutua assistenza e di contribuzione ai bisogni comuni e ai diritti sociali derivanti dalla condizione di coppia, sono previsti i diritti successori dei coniugi . Le leggi, gli atti aventi forza di legge, i regolamenti e i contratti collettivi, ove si riferiscono al matrimonio e ai coniugi si applicheranno anche alle parti dell’unione civile . Smentisco anche le voci riportate da alcuni giornali sullo slittamento dei tempi dati al Governo per l’adozione dei decreti legislativi: sei mesi dall’approvazione della legge, e trenta giorni per le disposizioni transitorie necessarie all’adeguamento dell’archivio dello stato civile. Tempi più lunghi sono previsti, come di norma, solo per eventuali decreti integrativi. É comunque fatta salva l’immediata entrata in vigore della legge”.
Anche Alberto Airola, Senatore M5S, ha dichiarato: “Per esprimerci aspettiamo che il Pd mantenga la sua parola, incardinando il Ddl unioni civili in Aula a partire dal 13 ottobre. Se il nuovo testo Cirinna’ rispettera’, come da premesse, la sostanza delle richieste dei cittadini: sia quelli che si sono espressi favorevolmente sul blog di Grillo, sia quelli che dalla societa’ civile aspettano da anni il riconoscimento dei loro diritti, saremo pronti a sostenerlo”.                                                                                                              

Tags: × × × × × ×