Salute

La tutela della salute delle persone,  LGBTI  e anche eterosessuali, è una delle mission di Anddos. Vivere in libertà e consapevolmente la propria sessualità significa essere più felici e quindi più sani anche sul piano psicologico. Per questo distribuiamo gratuitamente 1 milione di preservativi ogni anno nei nostri circoli e ci impegnano nella somministrazione del test rapido nelle nostre strutture.  

Nella nostra società purtroppo esistono molteplice discriminazioni: “omo” – “etero”, “bianco” – “nero”, “uomo” – “donna” , eccetera. C’è però una discriminazione troppo spesso sottovalutata: “sano” – “malato”, che spesso nasconde una serie di pregiudizi e luoghi comuni infondati, nonché la mancanza di cura e attenzione da parte di chi si ritiene “sano” nel fare regolarmente i tes(qui info su come e dove).

Vi consigliamo quindi di informarvi e di sciogliere qualsiasi dubbio, visitando il   sito dell’Istituto Superiore di Sanità, Uniti contro l’AIDS o telefonando al numero verde 800861061

immagine-telefono-verde-aids-ist