17-20 luglio, a Roma gli Italian Gaymes

 

Non ci sono solo i mondiali di calcio, quest’estate, ma anche un altro appuntamento da non perdere. Gli Italian Gaymes, i primi giochi LGBT italiani, andranno in scena dal 17 al 20 luglio prossimi a Roma, con l’obiettivo di innovare il modo di proporre lo Sport come strumento educativo ai valori dell’inclusione e del pluralismo, in grado di promuovere il contrasto a tutte le discriminazioni.

“Metti in gioco i tuoi diritti” lo slogan: una manifestazione aperta a tutte e tutti coloro che condividano queste battaglie, quindi, con ben 8 discipline, 5 strutture sportive coinvolte, più di 400 atleti previsti, il patrocinio del CONI, di Roma Capitale, della Regione Lazio e dell’UNAR.

L’evento è promosso da diverse associazioni sportive LGBT, che che hanno unito le forze per promuovere questa iniziativa. Tra gli obiettivi, inoltre, vi è anche quello di realizzare un evento importante per la città di Roma,  ponendo le basi, come affermano gli organizzatori, per riuscire a proporre la capitale come sede dei prossimi Gay Games e Outgames, cioè i massimi eventi sportivi LGBT a livello mondiale, che garantiscono alla città ospitante un afflusso di oltre 200.000 persone per tutta la durata dell’evento ed una conseguente, positiva, immagine di città aperta, ospitale e capace di organizzare grandi rassegne internazionali.

La redazione